Salva

Monster Allergy | Zick, Elena e le avversità della vita

Postato il 29 Novembre, 2021

Year

2003-2005/2016

Format

Leggi di più

Length

29+1 issues

In Moster Allergy Zick e la sua amica Elena Patata si avventurano in un mondo invisibile, popolato da mostri di ogni tipo. Scritto da Katja Centomo e Francesco Artibani, Monster Allergy è in testa al radicale allontanamento dei primi anni 2000 dal tipico fumetto italiano, usando uno stile visivo molto più dinamico e introducendo elementi narrativi raramente presenti nel panorama nostrano. Gli illustratori Alessandro Barbucci e Barbara Canepa riempiono le pagine con creature grottesche, simpatici fantasmi e allegri umani in una storia che cerca di superare l’impatto delle prime impressioni. Zick e Elena scopriranno la forza nascosta dentro di loro e come affrontare un nuovo, misterioso mondo.

Un contrasto mostruoso

Dal primo incontro tra i protagonisti, il fumetto mostra ai lettori un netto contrasto: l’apparenza superficiale e la vera essenza di un individuo. Per gli altri bambini, Zick è un mostro. Un ragazzino debole, strambo e senza amici. In realta, Elena scopre che questo bambino nasconde qualcosa di più grande. Ha poteri che i suoi compagni di classe non possono neppure immaginare. In Monster Allergy, niente è come sembra. Per esempio, il gatto sphynx di Zick appare come un animale domestico dall’aria arrabbiata ma comunque innocuo. In realtà, è una creatura mutaforma incredibilmente potente, che guida Zick nell’esplorazione del mondo dei mostri.

La dialettica degli opposti è ovunque nel fumetto. I protagonisti vivono ad Oldmill Village, un quartiere piccolo e pacifico, parte della metropoli di Bigburg. Anche Zick ed Elena sono diametralmente opposti: lui è un ragazzino smilzo che soffre di allergia, mentre lei è una bambina vigorosa e irascibile. Vecchio contro nuovo, mostri ed umani, le contrapposizioni sono la forza principale della crescita dei ragazzini. In contrasto con i precedenti fumetti italiani per adolescenti, come Tex Willer, questi giovani eroi crescono nel tempo. Ad esempio, i due spesso litigano su come debbano agire durante le avventure. Diventano gelosi dei rispettivi gruppi di amici e spesso cercano di prevalere l’uno sull’altra quando gestiscono i mostri. Invece di essere un elemento della storia ricorrente tuttavia, Zick e Elena superano questi battibecchi, raggiungendo un’intesa comune e maturando come persone.

Una nuova era per i fumetti italiani

Monster Allergy ha fatto da apripista per molti motivi. Prima di tutto, insieme a Paperinik New Adventures e WITCH, fa parte di una nuova generazione di fumetti italiani. Si è distaccato dalla tipica griglia bonelliana per le vignette, usando piuttosto uno stile dinamico e una disposizione irregolare della pagina. Oltretutto, il modo di gestire la storia ed i temi trattati erano raramente permessi in un fumetto per ragazzi. Ad esempio, la madre di Zick viene presentata come una vedova giovane e allegra, mentre quelle di Elena è vistosamente incinta. I personaggi e le loro relazioni sono più realistici rispetto alle altre pubblicazioni per adolescenti del tempo. Inoltre, la morte ed elementi grotteschi sono si mescolano all’insieme in modo organico, nonostante sia un fumetto per lettori più giovani.

Lo stile di disegno separa il mondo squadrato e tecnologico del mondo degli umani dalla “bulbosa” città dei mostri. Monster Allergy non risparmia poi al lettore scene disgustose e raccapriccianti, anche se sempre con un tono giocoso. I mostri perdono pezzi, secernono muco, producono suoni volgari. Alcuni mostri sono simili alla grottesca creatura della Cosa di John Carpenter. Gli autori parlano ai lettori nel loro modo, offrendo uno spettacolo repellente e divertente allo stesso tempo.

Monster Allergy, Zick e la sua evoluzione

Inizialmente distribuito da Buena Vista Comics sino alla sua cancellazione nel 2006, gli autori sono tornati a lavorare su Monster Allergy scrivendo nel 2015 un numero finale con Tunué. L’anno dopo, la casa editrice ha rilasciato una nuova edizione che include tutti i numeri. Grazie al successo del fumetto, una serie TV è stata prodotta e distribuita in diversi paesi come Italia, Francia e Stati Uniti. Questo ha portato ad un seguito del fumetto, Monster Allergy Evolution.

Image courtesy of Tunuè MONSTER ALLERGY © 2019

Mantenendo il tema degli opposti, Zick ed Elena sono cresciuti e sono ora studenti universitari. La scrittrice di fantasy italiana Licia Troisi ha anche scritto un arco narrativo per la serie. Ancora in corso, Monster Allergy Evolution cresce insieme ai suoi lettori. Segue i personaggi da quando sono bambini di dieci anni fino al loro diventare giovani adulti con nuovi e mostruosi problemi.

Categoria

Record correlati